#

Un anno di difficoltà, sfide ed opportunità

31 Dicembre 2020 | Blog Storie

Un anno di difficoltà, sfide ed opportunità

Un anno di difficoltà, ma anche di sfide e di grandi opportunità, una delle quali il passaggio da Forma Spazi a Forma Digitale, dalla presenza in aula alla trasmissione digitale dei contenuti della formazione audio video sul web, dalla formazione tradizionalmente intesa ad una “rivoluzione” attraverso un metodo che oggi abbiamo completamente acquisito e, in qualche modo, integrato, al modello dal quale siamo partiti per l’apertura del Centro, a settembre 2019.
Adeguare, adeguarsi, ma anche scoprire nuove realtà ed espandere i confini, attraverso il viaggio nel digitale: questa è stata la più grande esperienza che ha contraddistinto quest’anno, per molti versi difficile, ma sicuramente stimolante.

Forma Spazi diventa digitale in un momento in cui i presupposti per i quali è nata come realtà in grado di ospitare eventi in presenza sono stati messi in discussione. Tale situazione ci è stata imposta, ma ci ha anche permesso di creare qualcosa e di “ripensare” in modo nuovo.
In collaborazione con i partner Linfa digital e Stea Comunicazioni  che ci hanno supportati nella parte tecnica abbiamo realizzato un nuovo spazio, un ambiente in cui convivono contenuti tradizionali e soluzioni digital, event landing page, digital workshop, event suite, live streaming, con l’utilizzo delle più innovative tecnologie per mantenere alti standard qualitativi.

La nuova realtà è in grado di offrire sì sale fisiche ma anche e soprattutto spazi virtuali: sempre molto attenti alle esigenze dei clienti cerchiamo di offrire una gamma di soluzioni il più possibile ampia e completa.
Ecco forse un anno di noi, un anno di Forma Spazi si può riassumere in questa trasformazione, nel sentire che quest’anno potesse rappresentare un nuovo inizio, anzichè un ostacolo, un nuovo “come” che è stato possibile in quanto il “cosa” e il “perchè” erano già molto chiari per noi: conservare e proteggere il nostro progetto, nato con grandi obiettivi e con persone che credono in quello che fanno.

Ci auguriamo che il 2021 possa essere un anno di consolidamento di questa nuova fase di lavoro, ma anche di ritorno ad un maggior contatto umano con i nostri clienti e partner da cui possiamo ripartire, con nuove consapevolezze, con le ulteriori conoscenze che abbiamo acquisito, e che continuiamo ad acquisire, e gli spazi conquistati.